Partner

Il Sistema di Accoglienza e Integrazione (SAI) rappresenta la rete degli enti locali
che promuovono e realizzano progetti di accoglienza a favore di
persone titolari di protezione internazionale.

Titolare del Progetto SAI è la Città di Cuneo con altri 16 Comuni della Provincia.
Gli altri Comuni sono:
Alba, Bernezzo, Bra,  Caraglio, Costigliole Saluzzo, Demonte, Fossano,
Genola, Moiola, Roccasparvera, Saluzzo, Savigliano,Verzuolo, Villafalletto.
A questi si aggiungono i Comuni di Gaiola, Pradleves, Sambuco e Vignolo
che collaborano nella realizzazione del progetto di accoglienza.
I Comuni hanno sottoscritto un accordo di collaborazione (“Accordo di rete”)
con la descrizione dei rapporti fra i Comuni aderenti al progetto e si avvalgono di un ente gestore
per la realizzaione operativa delle attività di accoglienza .

ENTE GESTORE: è un raggruppamento di 7 imprese sociali
e un Associazione ONLUS che da anni sono radicate sul territorio della Provincia di Cuneo
e che vantano una specifica esperienza nella gestione
dell’accoglienza di richiedenti asilo e rifugiati.

Nel SAI possono accedere coloro che hanno ottenuto il riconoscimento di una forma di protezione internazionale da parte dello Stato italiano.

Titolari di protezione Internazionale sono coloro che sono stati costretti a fuggire dal proprio Paese di origine per il fondato timore di subire persecuzioni personali o danni gravi e che si trovano in uno degli Stati in cui è in vigore la Convenzione di Ginevra sullo status dei rifugiati. La protezione Internazionale include lo status di rifugiato e lo status di protezione sussidiaria.

La cooperativa Alice nasce nel 1981 da un gruppo di educatori. L’attività inizia alcuni mesi dopo con la gestione di una comunità per disabili a Sangano (To), condotta fino al ‘93.

Parallelamente iniziamo a lavorare anche nell’albese, con attività di animazione nelle scuole e nei centri estivi comunali. Fin da subito riteniamo importante avviare anche occasioni di studio, confronto e ricerca. Nasce il Centro studi e documentazione, dotato di una biblioteca e promotore di incontri sul lavoro sociale.

Il consorzio Compagnia di Iniziative Sociali è nato nell’aprile del 1996 a seguito della decisione di un gruppo di cooperative sociali del territorio di Alba e Bra di avviare un’esperienza di integrazione imprenditoriale.

Tale esperienza ha le sue radici in una comune analisi della situazione attuale ed è il frutto della condivisa consapevolezza che oggi lavorare e intervenire nel sociale, puntare all’inserimento delle persone più in difficoltà, contrastare l’emarginazione, richiede sempre più competenze e capacità di intervento, concertazione e visione globale, nonché precise garanzie sul lato progettuale e organizzativo.

La Cooperativa Sociale Fiordaliso è una cooperativa sociale di tipo A costituita il 9 aprile del 1987 a Fossano (CN). Nel 1996 la cooperativa si specializza nell’ambito della tutela dei minori, attivando in Cuneo centro una Comunità Alloggio per minori (oggi Comunità Educativa Residenziale per minori) a rischio di emarginazione sociale di età compresa tra i 12 ed i 18 anni

La Mission di Cooperativa è la tutela e protezione di soggetti in stato di bisogno, nelle varie fasce d’età dello sviluppo, fino al raggiungimento di una piena ed effettiva autonomia, includendo in tale fascia anche le famiglie di origine o i genitori in difficoltà, con particolare attenzione alle donne.

La Cooperativa Sociale “Insieme a Voi” nasce nel 1993 per la gestione di una piccola Comunità per handicap grave a Monastero di Dronero.

Nel luglio 2002 la Comunità si trasferisce a Busca in via Monte Ollero n. 129 in una struttura concessa in comodato gratuito dal Comune di Busca.

Ad oggi la cooperativa getisce servizi, come la Comunità “Wanda Meini Meinardi” di Busca e Servizio Tregua, realizza progetti e interventi in collaborazioni con enti Scolastici, enti del terzo settore, Fondazioni e con l’Università di Torino, e progetti estivi.

La Cooperativa MOMO nasce nel 2002, da un gruppo di giovani che, cresciuti sperimentando l’impegno di animazione nell’oratorio salesiano di Cuneo, hanno deciso di professionalizzare il proprio operato nel settore dell’educazione e dei servizi sociali, scegliendo la forma imprenditoriale della cooperazione sociale.
Le aree di intervento sono: abitare sociale, autismo, casa del quartiere Donatello, giovani, scuola e integrazione alla didattica e sostegno educativo e familiare.

Orso è una Cooperativa sociale nata nel 1987 dall’esperienza dell’Associazione GiOC – Gioventù Operaia Cristiana con l’obiettivo di costruire una società più giusta e solidale, fondata sul valore primario della persona, sullo sviluppo sostenibile e sulla cittadinanza attiva.

Opera sul territorio della Regione Piemonte, prevalentemente nelle Province di Asti, Cuneo e Torino con l’obiettivo di favorire la parità di accesso delle fasce deboli al mercato del lavoro e la piena cittadinanza delle persone nella società.

L’Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII è un’associazione internazionale di fedeli di diritto pontificio.
Fondata nel 1968 da don Oreste Benzi è impegnata da allora, concretamente e con continuità, per contrastare l’emarginazione e la povertà. La Comunità lega la propria vita a quella dei poveri e degli oppressi e vive con loro, 24 ore su 24, facendo crescere il rapporto con Cristo perché solo chi sa stare in ginocchio può stare in piedi accanto ai poveri.

La condivisione diretta con gli emarginati, i rifiutati, i disprezzati è una strada scomoda, che obbliga a non chiudere gli occhi sulle ingiustizie. Una strada che una volta intrapresa affascina, cattura, conduce ad abbandonare i falsi miti che troppo spesso portano all’infelicità.

La Cooperativa Animazione Valdocco è una impresa sociale, una cooperativa sociale di produzione lavoro, non ha fini di lucro.

È rivolta alla promozione, progettazione e gestione di servizi sociosanitari, educativi, animativi e culturali, finalizzati a prevenire e contenere i rischi e gli effetti dell’esclusione e del disagio sociale e opera in integrazione con altre cooperative, organizzazioni del volontariato, realtà dell’associazionismo, istituzioni pubbliche.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi